Rissa in parlamento sul MES

Bagarre alla Camera, dove deputati della Lega e del Pd quasi vengono alle mani durante una fase molto accesa del dibattito

A scatenare le ire del Carroccio è l’intervento di Piero De Luca, che accusa il partito di Matteo Salvini di aver contrattato il Mes quando era al governo. Immediata la risposta, mentre dai banchi dell’opposizione c’era chi lamentava a gran voce che qualche parlamentare provava a filmare i momenti dell’aspro confronto. Gli animi hanno preso fuoco in pochi minuti e il presidente Roberto Fico è stato costretto a sospendere i lavori dell’aula.

Ma ormai Conte è alle corde: il MES non si può più cambiare. Italiani traditi

Approfondisci: La Presse

Rispondi