Juve-Atletico 3-0: tripletta di CR7, bianconeri ai quarti di Champions

Ronaldo realizza una tripletta fantastica, spazzata via la squadra di Simeone, che partiva dal 2-0 dell’andata

Era tutto scritto nelle stelle, quelle che brillano sopra lo Juventus Stadium e illuminano una notte che resterà impressa nella memoria di tutti i tifosi bianconeri, per sempre. Era scritto nelle stelle che Cristiano Ronaldo, l’uomo da 100 milioni di euro, regalasse alla Juventus una qualificazione che sembrava impossibile dopo lo scivolone al Wanda Metropolitano. E pure che lo facesse con un calcio di rigore, perché è dal dischetto che ha segnato l’ultimo dei tre gol all’Atletico, quello decisivo di una serata magica. Dal dischetto aveva buttato fuori la Signora ai quarti l’anno scorso col Real e dal dischetto l’ha catapultata ai quarti. Grande CR7 ma grandissima tutta la Juventus, che ha giocato una partita gladiatoria, zittendo tutti i critici e dimostrando di poter vincere la Champions.

Approfondisci: Gazzetta dello Sport

Rispondi