È Boris Johnson il nuovo leader dei Tory: “Attuare la Brexit, unire il Paese”

Eliminato Jeremy Hunt. L’ex sindaco di Londra sostituisce Theresa May e da oggi sarà il nuovo primo ministro britannico. Le congratulazioni di Trump: “Sarà grande”. Critiche dalle opposizioni

Boris Johnson ha vinto le primarie del suo partito ed è stato eletto come nuovo leader dei Tory, oggi sarà proclamato primo ministro. Il Partito conservatore ha quindi scelto il successore a Theresa May. Boris Johnson nel suo primo messaggio ha spiegato che “la campagna è finita e il lavoro comincia adesso”, il principale avversario è il Partito laburista di Jeremy Corbyn. Tra gli obiettivi già annunciati: “realizzare la Brexit e unire il Paese”. L’uscita del Regno dall’Ue, ha ribadito, deve essere portata a termine entro “il 31 ottobre”.

Approfondisci: La Repubblica

Rispondi