Trump accetta nomination per Casa Bianca

Ricorda sforzi per uragano Laura e il fratello morto di recente, attacco a Biden: ‘Distruggerebbe gli Usa’

“L’agenda di Joe Biden e’ ‘made in China’, la mia e’ ‘made in Usa’”. Donald Trump davanti a oltre un migliaio di persone riunite sul prato della Casa Bianca, senza rispetto del distanziamento sociale e senza mascherine, accetta ufficialmente la nomination repubblicana e attacca a testa bassa il rivale che lo sfidera’ nelle urne il prossimo 3 novembre. “Se Joe Biden sara’ eletto sara’ colui che distruggera’ la grandezza dell’America”, assicura il tycoon che sullo slogan ‘Make America Great Again’ ha costruito la sua fortuna politica.

Approfondisci: ANSA

Rispondi