Milano, sparò a un giovane per strada: fermato 51enne

Lo scorso 8 gennaio l’uomo avrebbe ferito un 26enne durante una sparatoria

Un uomo di 51 anni è stato fermato dalla Polizia, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Milano, perché sospettato di essere l’autore del tentato omicidio di un 26enne di origine egiziana, ferito con dei colpo di arma da fuoco la sera dell’8 gennaio scorso in piazza Monte Falterona, nel quartiere San Siro.

Gli agenti della Seconda sezione della Squadra Mobile di Milano sono riusciti a risalire all’uomo anche grazie alle telecamere di videosorveglianza pubbliche e private e ai racconti di alcuni testimoni.

Secondo quanto ricostruito, il 51enne, dopo aver sparato diversi colpi ad altezza uomo, è fuggito a bordo di un’utilitaria insieme a due complici. Gli investigatori lo hanno rintracciato in un appartamento in zona Isola, nel capoluogo lombardo, ospite di un amico, ora indagato per favoreggiamento personale.

Al momento non è ancora accertato il movente del tentato omicidio ma non si esclude la pista dello spaccio di stupefacenti.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY

Rispondi