Coppa del Re, Barcellona eliminato dall’Athletic Bilbao

I blaugrana vengono eliminati ai supplementari da un calcio di rigore di Munian

Il Barcellona, campione in carica, è stato eliminato per 3-2 ai supplementari negli ottavi di finale della Coppa del Re dall’Athletic Bilbao. Al secondo minuto Iker Munian ha portato in vantaggio la squadra basca con un gol memorabile.

La squadra catalana pareggia al 20′ grazie a Ferran Torres che segna il primo gol con la maglia del Barcellona, ma a cinque minuti dalla fine. Al quinto minuto dei supplementari, però, arrivano le brutte notizie per il Barcellona:

A cinque minuti dalla fine della partita, Muniain trasforma un calcio di punizione in area di rigore dalla fascia sinistra e Ter Stegen è uscito dalla propria rete per parare un colpo di testa di Beringer. La palla libera cade davanti ai piedi di Martinez, che spinge la macchina da gioco oltre la linea. Quando tutto sembrava vincere Bilbao, il Barcellona pareggia con un gol di Pedri (90+3).

Poi, al quinto minuto dei supplementari, brutta notizia per il Barcellona: grazie a un calcio di rigore di Munian l’Athletic Bilbao passa in vantaggio.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY

Rispondi