Scontri a Torino, il maxiprocesso rinviato per Covid

Uno degli imputati non è stato accompagnato in aula perché in isolamento

È stata rinviata a causa del Covid la sentenza, prevista questa mattina a Palazzo di Giustizia, relativa al maxiprocesso per gli scontri avvenuti a Torino il 26 ottobre 2020. Durante una protesta contro le politiche in materia di emergenza sanitaria, alcuni negozi del centro erano stati saccheggiati.

Uno degli imputati, detenuto, non ha potuto essere accompagnato in aula perché in isolamento per ragioni sanitarie. Dato che non ha rinunciato a comparire in udienza, il giudice ha dovuto disporre un rinvio.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY

Rispondi