Sci nordico paralimpico: è bronzo per Romele

Nel penultimo giorno di Paralimpiadi il medagliere azzurro aggiunge una tacca importante nella middle distance

L’Italia conquista un’altra medaglia nello sci paralimpico: Giuseppe Romele ha vinto il bronzo nella middle distance dello sci di fondo, categoria sitting. Erano 12 anni, dalle Paralimpiadi di Vancouver, che l’Italia non salva sul podio di questa disciplina.

Per il lombardo, trentenne, era alla sua ultima occasione in questi Giochi di coronare la carriera sportiva con una medaglia olimpica.

Il numero uno del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli ha parlato di un “bronzo che vale oro“, conquistato in una “gara straordinaria che conferma il fatto che Giuseppe Romele è un atleta immenso, un ragazzo straordinario“.

«Questa la posso considerare una ciliegina sulla torta riguardo il risultato della Squadra paralimpica italiana a Pechino, sperando in altre soddisfazioni nelle prossime ore» ha concluso.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/Thomas Lovelock OIS

Rispondi