Incidente con la moto da enduro del padre, gravissimo 16enne

Il giovane era in sella al motociclo in un campo base in disuso vicino all’autostrada Pedemontana, nel monzese

Era alla guida della moto del padre il 16enne che, perdendo il controllo del veicolo, si è schiantato contro un new jersey ed è ora ricoverato all’ospedale Niguarda Milano in pericolo di vita con un grave trauma cranico.

Il ragazzino, sprovvisto di patente, era in sella alla moto da enduro, cilindrata 250 senza targa, e stava scorrazzando in un campo base in disuso dell’autostrada A36 Pedemontana a Lazzate (Monza).

Il giovane residente a Cermenate (Como) ha poi perso il controllo ed è finito contro un muretto adiacente alla cancellata in ferro che delimita il campo dall’autostrada.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/VIGILI DEL FUOCO

Rispondi