Champions, Psg-Manchester United 1-3: inglesi ai quarti. Gol di Lukaku (2), Bernat e Rashford

Dopo il 2-0 dell’andata la squadra di Tuchel perde in casa ed è fuori. Errore di Buffon sul secondo gol inglese, al 94’ arriva il rigore che decide la qualificazione

Era il risultato meno prevedibile. Anche secondo le statistiche. Ma il calcio è fatto così. E anche quando i quarti sembravano davvero a portata per il Psg, che li aveva mancati negli ultimi due anni, è venuto fuori l’orgoglio di una squadra come il Manchester. Anche senza mezza dozzina di titolari. Anche senza Pogba, squalificato. Ma con la calma e la determinazione dei grandi club. Sfruttando con Lukaku due errori imperdonabili di Kehrer e Buffon, e chiudendo il conto con Rashford, su rigore allo scadere. Uno scenario drammatico per l’emiro del Qatar, giunto a Parigi per godersi una qualificazione diventata un tabù.

Approfondisci: Gazzetta dello Sport

Rispondi