Strage in prefettura a Parigi. Uccise quattro persone

L’assassino è un funzionario che, secondo i media francesi, si era convertito 18 mesi fa all’Islam, la stessa religione della moglie ma gli investigatori parlano di un regolamento di conti

La strage è stata commessa con un coltello di ceramica, non individuabile dai metal detector. L’uomo è stato poi ucciso da un agente. Un funzionario di polizia ha ucciso a coltellate nella prefettura di Parigi quattro persone, tre poliziotti e una donna, e ha ferito un’altra donna, prima di essere abbattuto da un collega.

Approfondisci: Agi

Rispondi