Covid, chiusa casa di piacere in Carinzia

Al Wellcum si può accedere solo se vaccinati o guariti dal Covid. Nonostante le precauzioni, nove Damen sono risultate positive

Il Wellcum, una mega-casa di piacere austriaca, a ridosso del confine con l’Italia è costretto a chiudere a causa del Covid. Nove lavoratrici – chiamate Damen – sono risultate positive al Covid, nonostante tutte le precauzioni: i clienti, infatti, possono entrare solo se vaccinati o guariti. 

Secondo Gerd Kurath, direttore del servizio stampa del Land Carinzia, le persone che tra il 31 dicembre e il 5 gennaio hanno frequentato il Wellcum – casa di piacere di lusso a Hoenthurn, in Carinzia – dovrebbero assolutamente controllare le proprie condizioni di salute e, in caso di sintomi sospetti, telefonare immediatamente al numero locale per le emergenze da Covid. Questo vale sia per chi risiede in Austria sia per i cittadini italiani che lo hanno frequentato e che, quindi, dovranno rivolgersi al proprio medico, precisando dove sia avvenuto il presunto contagio. 

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Rispondi