Ucraina, Blinken va a Kiev

Il Dipartimento di Stato ha reso noto che Blinken discuterà i recenti impegni diplomatici presi per scoraggiare un’invasione russa

Domani il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, si recherà Kiev dopo la fine dei colloqui con la Russia sulla crisi in Ucraina.

In particolare, il diplomatico incontrerà il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy e il suo ministro degli Esteri Dmytro Kuleba. In tale sede verranno discussi “i recenti impegni diplomatici con la Russia e gli sforzi congiunti per scoraggiare un’ulteriore aggressione russa contro l’Ucraina, inclusa la disponibilità di alleati e partner a imporre enormi conseguenze e gravi costi economici alla Russia“, come rende noto il Dipartimento di Stato.

Dopo la visita Blinken si recherà a Berlino per incontrare prima il ministro degli Esteri tedesco Annalena Baerbock, e successivamente il Transatlantic Quad, formato da Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi