Roaming dati ancora gratis: l’accordo

Thierry Breton: “garantire una migliore qualità e servizi e una maggiore trasparenza per tutti i cittadini dell’Ue” Parlamento e Consiglio Ue hanno siglato l’accordo per prolungare di altri 10 anni, quindi fino al 2032, la gratuità del roaming dati. Leggi qui l’articolo completo su Business24. FOTO: ANSA/EPA/PATRICK SEEGER Continua a leggere Roaming dati ancora gratis: l’accordo

Condanna Jimmy Lai: parola agli attivisti

L’ex proprietario del quotidiano Apple Daily è stato dichiarato colpevole per aver organizzato e partecipato alla veglia per il massacro di Tianmen. Insieme a lui anche l’ex giornalista Gwyneth Ho e l’avvocato Chow Hang-tung Dagli Stati Uniti si erge la voce degli attivisti di Hong Kong dopo la condanna di Jimmy Lai, Gwyneth Ho e Chow Hang-tung per le accuse di assembramento illegale legate alla … Continua a leggere Condanna Jimmy Lai: parola agli attivisti

Uiguri, per la Cina la legge Usa viola i principi del Wto

Il testo permetterebbe al Dipartimento di Stato di creare una “lista nera” di entità che partecipano alla campagna di repressione contro le minoranze La Cina risponde al recente provvedimento Usa. Dopo il boicottaggio delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 (leggi qui), infatti, gli Stati Uniti hanno varato una legge per punire la Cina per la presunta violazione dei diritti umani nei confronti della minoranza musulmana … Continua a leggere Uiguri, per la Cina la legge Usa viola i principi del Wto

Pechino 2022, Cina risponde al boicottaggio congiunto

Per il portavoce del ministero degli Esteri si tratta di “manipolazione politica” Stati Uniti, Australia, Gran Bretagna e Canada pagheranno “il prezzo per le loro azioni illecite“. È questo il monito lanciato dalla Cina in merito al boicottaggio diplomatico congiunto contro le Olimpiadi di Pechino 2022 (leggi qui). «L’uso da parte di Stati Uniti, Australia, Gran Bretagna e Canada della piattaforma olimpica per la manipolazione … Continua a leggere Pechino 2022, Cina risponde al boicottaggio congiunto

Prof ucciso a Viterbo, un fermo

L’omicidio è avvenuto martedì Un uomo sarebbe stato fermato per la morte del professore Dario Angeletti, freddato a Tarquinia con un colpo di pistola (ne abbiamo parlato qui). Il  presunto colpevole sarebbe piantonato presso l’ospedale Belcolle di Viterbo dove si trova a causa di un malore. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA Continua a leggere Prof ucciso a Viterbo, un fermo

Nuova Zelanda contro il fumo: un piano per eliminarlo tra le future generazioni

Il limite d’età verrà alzato gradualmente a partire dal 2027 La Nuova Zelanda punta a bandire il fumo per le prossime generazioni. Il limite d’età per l’acquisto di tabacco, infatti, al momento riservato ai maggiori di 18 anni, verrà gradualmente alzato di un anno ogni anno a partire dal 2027. «Vogliamo assicurarci che le persone non inizino mai a fumare» – ha spiegato la ministra … Continua a leggere Nuova Zelanda contro il fumo: un piano per eliminarlo tra le future generazioni

Corruzione, 7 arresti. Anche pubblici ufficiali

Agenti della polizia locale e imprenditori locali avevano messo in piedi un sistema per la gestione illecita del ripristino del manto stradale Durante la notte i carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito 7 ordinanze di custodia cautelare ai danni di altrettanti soggetti ritenuti parte di un giro di corruzione attivo nella fascia jonica della provincia. I coinvolti, tra cui agenti della Polizia locale … Continua a leggere Corruzione, 7 arresti. Anche pubblici ufficiali

Scuolabus si ribalta in Alto Adige, due feriti

Il mezzo sarebbe finito fuori strada a causa della neve. I passeggeri, la maggior parte illesi, sono usciti dal lucernario sul tetto Una scuolabus con a bordo circa 40 studenti di una scuola media della zona di Prato allo Stelvio, in Alto Adige, si è ribaltato questa mattina, intorno alle 7.20. Il bilancio è di due feriti non gravi. Si ipotizza che l’autista abbia perso … Continua a leggere Scuolabus si ribalta in Alto Adige, due feriti

Giappone, terremoto di magnitudo 6.1

Il sisma è avvenuto nella prefettura di Kagoshima, vicino all’isola di Akuseki. Non è stato diramato alcun allarme tsunami Una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 è stata rilevata in Giappone, nella prefettura di Kagoshima, a sud-ovest del Paese. Stando a quanto reso noto dall’Agenzia Meteorologica Nazionale (Jma), il sisma ha avuto ipocentro a 14 chilometri di profondità, nell’isola di Akuseki. Non risultano al momento … Continua a leggere Giappone, terremoto di magnitudo 6.1

Polemica armi: deputata rep Usa in foto con i fucili

La speaker della Camera, Nancy Pelosi, chiede la valutazione degli incarichi di Lauren Boebert dopo il tweet a sostegno del collega Thomas Massie. Critiche dai democratici Dopo Thomas Massie (ne abbiamo parlato qui), un altro deputato del Congresso Usa, la giovane Lauren Boebert, decide di farsi ritrarre in una foto natalizia insieme a quattro bambini che imbracciano un fucile. «I Boeberts ti coprono le spalle … Continua a leggere Polemica armi: deputata rep Usa in foto con i fucili

Ixpe, lanciato il satellite della missione congiunta tra Nasa e Asi

La missione, dal costo di 180 milioni complessivi, è progettata per studiare con telescopi a raggi X fenomeni violenti e misteriosi che avvengono nell’universo Il satellite della missione Ixpe ha preso il volo dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral, Florida. La missione congiunta della Nasa e dell’Agenzia Spaziale Italiana, con la partecipazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, è volta … Continua a leggere Ixpe, lanciato il satellite della missione congiunta tra Nasa e Asi

Politiche, Conte di nuovo in pista

Il leader pentastellato ha spiegato il no alle suppletive di Roma dicendo che vorrà candidarsi alle politiche con il M5S Giuseppe Conte si candiderà alle prossime elezioni politiche. L’annuncio arriva dopo l’ex premier ha rifiutato la candidatura alle suppletive per il seggio di Roma1: «ringrazio il PD e Letta per la disponibilità e la lealtà nella proposta ma dopo un nuovo supplemento di riflessione ho … Continua a leggere Politiche, Conte di nuovo in pista

Zaki: scarcerato ma non assolto

Zaki potrebbe essere scarcerato nei prossimi giorni. In aula a Mansura erano presenti diplomatici italiani, statunitensi, spagnoli e canadesi. Il padre: “grazie Italia” Patrick Zaki verrà scarcerato ma non assolto dalle accuse. La prossima udienza è stata fissata al 1° febbraio 2021. È quanto ha reso noto la difesa dopo la fine della terza udienza del processo che vede imputato lo studente egiziano dell’università di … Continua a leggere Zaki: scarcerato ma non assolto

Caso Ferrero: spuntano le intercettazioni

Le conversazioni emerse si riferiscono agli accordi per il fallimento delle quattro società coinvolte nell’inchiesta. Indagata anche l’ex moglie Laura Sini. L’avvocato: “non è in buone condizioni di salute” Ferrero è stato arrestato per “un concreto e gravissimo pericolo di commissione di delitti analoghi a quelli per cui si procede” (leggi qui). Nella stessa inchiesta sulla crac finanziario di quattro società è indagata anche la … Continua a leggere Caso Ferrero: spuntano le intercettazioni

“Ambulanza della morte”: arrestato uno dei barellieri condannati

L’inchiesta della Procura di Catania aveva messo in luce una serie di attività criminose a favore dei clan mafiosi della zona. Le vittime erano anziani e malati trasportati nelle ambulanze private È stato arrestato dai carabinieri di Catania uno dei barellieri coinvolti nell’inchiesta “Ambulanza della morte”. Si tratta di Agatino Scalisi, condannato lo scorso 25 novembre a 30 anni di reclusione per omicidio volontario pluriaggravato … Continua a leggere “Ambulanza della morte”: arrestato uno dei barellieri condannati

Don Spagnesi patteggia: tre anni e 8 mesi

Il Tribunale di Prato ha accordato al parroco il patteggiamento per le accuse di spaccio e traffico di droga e appropriazione indebita. Cade l’accusa di tentate lesioni gravi È di tre anni e 8 mesi la pena patteggiata da don Francesco Spagnesi, il parroco arrestato con le accuse di spaccio e traffico di droga e di appropriazione indebita del denaro delle offerte dei fedeli (ne … Continua a leggere Don Spagnesi patteggia: tre anni e 8 mesi

Green Pass falsi a 100 euro: le inchieste

Con l’arrivo delle nuove norme aumentano le vendite di certificazioni contraffatte Un Green Pass falso come regalo di Natale per aggirare norme e controlli, che si fanno sempre più stringenti: questo è quanto emerso dalle indagini della Procura di Roma su un fiorente mercato clandestino di certificazioni contraffatte vendute a 100 euro, spesso con la complicità di medici e sanitari. Con l’introduzione del Super Green … Continua a leggere Green Pass falsi a 100 euro: le inchieste

Spd, Fdp e Verdi firmano l’accordo

Scholz: “il primo difficile compito sarà combattere la crisi pandemica” I leader dei tre partiti di coalizione, Scholz, Habeck e Lindner, hanno firmato l’accordo per il nuovo Governo tedesco. Il documento, dal titolo Osare più progresso, è lungo 177 pagine. «Siamo alla partenza – ha scritto su Twitter il cancelliere in pectore Olaf Scholz. – Se il nostro lavoro come Governo funzionerà bene come la … Continua a leggere Spd, Fdp e Verdi firmano l’accordo

Farmaci online, 30 siti oscurati

Salgono a 313 i provvedimenti eseguiti nel 2021 dai Nas. Venivano messi in vendita principi attivi oggetto di precise indicazioni di Ema e Aifa I Nas hanno oscurato 30 siti: vendevano online farmaci per curare il Covid-19. In particolare, insieme a farmaci soggetti a obbligo di prescrizione, erano messi in commercio anche medicinali contenenti principali attivi soggetti a restrizioni d’uso e indicazioni specifiche per l’impiego … Continua a leggere Farmaci online, 30 siti oscurati

Mafia, 32 arresti nel foggiano

Sono diversi i reati contestati ai soggetti coinvolti che secondo gli investigatori avrebbero favorito le organizzazioni mafiose attive sul territorio Maxi operazione anti-mafia nella provincia di Foggia: i carabinieri del Ros stanno eseguendo 32 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Bari, dietro richiesta della Procura distrettuale antimafia e antiterrorismo. I 32 soggetti coinvolti sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa … Continua a leggere Mafia, 32 arresti nel foggiano

Indonesia, 34 le vittime di Semeru

Più di 10 villaggi sono stati distrutti dall’eruzione: gli sfollati sono 3.700 Si aggrava il bilancio delle vittime causate dall’eruzione del vulcano Semeru, sull’isola di Giava, Indonesia (ne abbiamo parlato qui): sale a 34. L’ha reso noto il portavoce dell’agenzia nazionale per la gestione delle catastrofi, Abdul Muhari. Le persone che risultano ancora disperse, invece, sarebbero almeno 17, mentre in 3.700 sono stati sfollati dagli … Continua a leggere Indonesia, 34 le vittime di Semeru

Beijing 2021, Pechino risponde a Usa: “pregiudizio ideologico”

Gli Stati Uniti non invieranno i propri rappresentanti in Cina per i Giochi olimpici invernali per presunte violazioni dei diritti umani da parte del Dragone «È una violazione della neutralità politica nello sport». Così il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha commentato la decisione della Casa Bianca di non inviare i propri rappresentanti a Pechino per le Olimpiadi invernali (leggi qui). «Il … Continua a leggere Beijing 2021, Pechino risponde a Usa: “pregiudizio ideologico”

Ferrero, addio alla Samp

Il patron lascia la carica di presidente dopo l’arresto per il crac di quattro società Dopo l’arresto, Massimo Ferrero ha presentato le sue dimissioni da presidente della Sampdoria. In una nota, infatti, si legge che, “per tutelare al meglio gli interessi delle altre attività in cui opera, e in particolare isolare anche ogni pretestuosa speculazione di incidenza di un tanto rispetto all’U.C. Sampdoria e al … Continua a leggere Ferrero, addio alla Samp

Ridotta la pena di Aung San Suu Kyi

La giunta militare ha ridotto la pena alla leader di due anni. Per Usa la condanna è “affronto alla giustizia” Da quattro anni a due: la giunta militare birmana ha ridotto la pena inflitta da un tribunale del Myanmar ad Aung San Suu Kyi (leggi qui). Nel frattempo, dopo le parole dell’Alta Commissaria delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, il segretario di … Continua a leggere Ridotta la pena di Aung San Suu Kyi

Elezioni in Libia, riammesso il generale Haftar

La Corte d’Appello di Tripoli ha ribaltato la sentenza della Corte di Zawiya che avevo escluso il militare dalla corsa Anche il generale Khalifa Haftar, dopo Saif al-Islam Gheddafi, è stato riammesso alle candidature per le elezioni presidenziali in Libia (leggi qui). L’ha deciso la Corte d’Appello di Tripoli ribaltando la sentenza della Corte di Zawiya. Lo rende noto il Libya Observer. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA/EPA/ETIENNE … Continua a leggere Elezioni in Libia, riammesso il generale Haftar

Governo tedesco: arriva l’ultimo okay dai Verdi

L’Esecutivo formato da Spd, Fdp e Verdi si insedierà l’8 dicembre Anche i Verdi hanno approvato l’accordo di programma del nuovo Governo tedesco (leggi qui). Dopo l’ultimo okay, arrivato con l’86% dei consensi, si apre definitivamente l’era post Merkel: il nuovo Esecutivo guidato da Olaf Scholz si insedierà mercoledì 8 dicembre. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA/EPA/CLEMENS BILAN Continua a leggere Governo tedesco: arriva l’ultimo okay dai Verdi

Austria, Nehammer giura come cancelliere

Il nuovo leader di Oevp ha giurato come da rito nelle mani del presidente Alexander Van der Bellen Karl Nehammer ha giurato come nuovo cancelliere dell’Austria. Dopo il ritiro dalla politica di Sebastian Kurz, l’ex cancelliere Alexander Schallenberg si è dimesso dalla carica per permettere a Nehammer di guidare il cancellierato e il partito Oevp, che governerà insieme ai Verdi (leggi qui). Schallenberg, dunque, torna … Continua a leggere Austria, Nehammer giura come cancelliere

Cisgiordania, attacco palestinese: una guardia ferita

Autore sarebbe un 16enne palestinese ucciso dalle forze israeliane Un’auto si è fiondata contro il checkpoint di Jabara (Te’enim) vicino Tulkarem, in Cisgiordania, ferendo gravemente una guardia israeliana. Si trova ora in ospedale con ferite gravi alla testa, al petto e agli arti. L’autore di quello che si presume essere un attacco terroristico, il 16enne palestinese Muhammad Nadal Yunis di Nablus, è stato ucciso dalle … Continua a leggere Cisgiordania, attacco palestinese: una guardia ferita

Venezuela, ucciso ex leader delle FARC

Contrario agli accordi di pace con il Governo colombiano, “El Paisa” aveva annunciato la formazione di un nuovo gruppo ribelle “El Paisa”, ex leader delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia), sarebbe stato ucciso alla frontiera con il Venezuela durante un’imboscata. Secondo fonti dell’intelligence colombiana, citate dal quotidiano El Tiempo di Bogotà, Hernán Darío Velásquez, questo il suo nome, sarebbe stato attaccato ad Apure, dove … Continua a leggere Venezuela, ucciso ex leader delle FARC

Firenze, hanno guardato le fidanzate di altri: accoltellati

L’aggressione è avvenuta nei pressi della ruota panoramica nella Fortezza da Basso Due 17enni albanesi sono stati accoltellati a Firenze da due connazionali più grandi perché avrebbero guardato le loro fidanzate. L’aggressione è avvenuta domenica sera nei giardini della Fortezza da Basso, dove è stata installata una ruota panoramica per le festività natalizie. I due aggressori sono poi fuggiti. La polizia indaga. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA Continua a leggere Firenze, hanno guardato le fidanzate di altri: accoltellati

Ergastolo al 26enne che uccise a botte una bimba di 18 mesi

L’uomo aveva confessato l’omicidio senza mai spiegare le motivazioni del suo gesto Uccise a botte la figlioletta della compagna, di soli 18 mesi: il romeno 26enne Gabriel Robert Marincat è stato condannato dalla Corte d’Assise di Como all’ergastolo (leggi qui). I fatti risalgono allo scorso 11 gennaio e avvennero a Cabiate, in provincia di Como. Marincat seviziò la piccola Sharon Barni mentre si trovavano nell’appartamento … Continua a leggere Ergastolo al 26enne che uccise a botte una bimba di 18 mesi

Russia-Usa: sul tavolo dell’incontro Ucraina, Nato e relazioni bilaterali

Il portavoce del Cremlino ha annunciato quali saranno i temi dell’incontro tra Putin e Biden In vista dell’incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo statunitense Joe Biden, in programma per domani (leggi qui), il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov anticipa i temi del meeting. Come riporta la Tass, i due leader discuteranno “delle tensioni sull’Ucraina, dell’espansione della Nato verso i confini … Continua a leggere Russia-Usa: sul tavolo dell’incontro Ucraina, Nato e relazioni bilaterali

Governo “semaforo”: i ministri Spd

I socialdemocratici parteciperanno all’Esecutivo con 6 ministri e la delega interna alla Cancelleria Olaf Scholz, cancelliere tedesco in pectore, ha presentato i ministri socialdemocratici che faranno parte del prossimo Governo, il cosiddetto “semaforo” (leggi qui). Karl Lauterbach sarà ministro della Salute; Hubertus Heil viene confermato ministro del Lavoro; ministra della Difesa sarà Christine Lambrecht, ex ministra della Giustizia e poi della Famiglia; Ministra dell’Interno sarà … Continua a leggere Governo “semaforo”: i ministri Spd

Fedriga sotto scorta per minacce no Vax

Il presidente della Conferenza delle Regioni è dichiaratamente a favore del vaccino. Due persone lo seguirebbero ovunque Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, si trova sotto scorta per minacce che si presume arrivino dai movimenti no Vax. Lo rende noto il quotidiano Il Piccolo. Il governatore, infatti, si è più volte espresso a favore della campagna vaccinale e … Continua a leggere Fedriga sotto scorta per minacce no Vax

Lutto nel mondo del cinema: muore Martha De Laurentiis

La produttrice hollywoodiana ha prodotto pellicole come “Hannibal” e “Red Dragon” Non è riuscita a sconfiggere il cancro: lo scorso 4 dicembre è morta dopo una lunga battaglia, all’età di 67 anni, Martha De Laurentiis, vedova di Dino De Laurentiis e nota produttrice hollywoodiana. Nata Martha Schumacher a Lancaster nel 1954, in oltre 40 anni di carriera nel mondo del cinema ha realizzato film come … Continua a leggere Lutto nel mondo del cinema: muore Martha De Laurentiis

Taurianova, ordigno davanti ad un ufficio comunale

La bomba avrebbe origine dall’ex Jugoslavia ed era accompagnata da un biglietto. I carabinieri indagano sulla matrice del gesto intimidatorio Intimidazione: è questa l’ipotesi degli inquirenti in merito all’ordigno fabbricato a mano nell’ex Jugoslavia trovato davanti all’ingresso di un deposito di mezzi del Comune di Taurianova, in provincia di Reggio Calabria. La bomba era contenuta in una busta di carta, posta davanti all’ingresso dell’Ufficio tecnico … Continua a leggere Taurianova, ordigno davanti ad un ufficio comunale

Rapimento di Cleo: il 24 gennaio al via il processo

In attesa dell’inizio del procedimento Terence Darrell Kelly si trova in un carcere di massima sicurezza È stato rinviato al 24 gennaio il processo che vede imputato il 36enne Terence Darrell Kelly, accusato di aver rapito Cleo Smith in Australia (leggi qui). L’uomo, che secondo la polizia avrebbe agito da solo, si trova ora in un carcere di massima sicurezza. È apparso in tribunale in … Continua a leggere Rapimento di Cleo: il 24 gennaio al via il processo

Boicottaggio Usa: la Cina risponderà

La Casa Bianca sarebbe preoccupata per la violazione dei diritti umani nello Xinjiang. Sulla via del boicottaggio anche Australia e Canada La Cina “adotterà sicuramente contromisure risolute” al tentativo di “boicottaggio diplomatico” delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 da parte degli Usa. È questa la risposta del portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, in merito alla notizia che questa settimana si attende l’annuncio … Continua a leggere Boicottaggio Usa: la Cina risponderà

Foggia, bomba davanti ad una farmacia

Si ipotizza un gesto intimidatorio: la proprietaria è la compagna di un comandante dei carabinieri È stimato intorno ai 40/50 mila euro il danno provocato ad una farmacia di Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia, da una bomba fatta esplodere davanti alla saracinesca. La proprietà dell’attività sarebbe la compagna del comandante della stazione dei carabinieri della città. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA Continua a leggere Foggia, bomba davanti ad una farmacia