Scontro fra titani, Fedez VS Jacobs

Il campione olimpico si separa dall’agenzia Doom, si apre la battaglia legale

Fedez VS Marcell Jacobs. Potrebbe essere il titolo di un nuovo disco del rapper ma non si tratta di una trovata pubblicitaria questa volta: il campione olimpico ha divorziato dall’agenzia di proprietà del cantante, la Doom, che si è occupata fino a oggi di gestirne l’immagine come influencer nei social media.

Tra le due celebrità si è innescato un braccio di ferro che preannuncia una battaglia legale piuttosto aspra. La rescissione da parte di Jacobs, secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, è avvenuta perché secondo l’atleta la Doom non ha promosso la sua immagine a sufficienza dopo le Olimpiadi. Inoltre, la medaglia d’oro delle ultime olimpiadi ritiene quel contratto non più adatto: Doom è un’agenzia di livello nazionale e lui è un personaggio di caratura mondiale.

Jacobs è quindi passato all’agenzia londinese Nexthing, di origine italiana, fondata dall’imprenditore Luca Oddo, ex fondatore di Casta Diva. Tuttavia la Doom ovviamente non è concorde a perdere un cliente in portafoglio dopo l’esplosione in termini di fama e pubblicità e sono entrati in scena gli avvocati. Si andrà dunque in Tribunale.

I legali di Doom sostengono che Jacobs debba rispettare il contratto fino alla scadenza, prevista a settembre 2022. I difensori di Jacobs si oppongono con il principio della “giusta causa” per l’addio. Peraltro Jacobs non avrebbe mai tecnicamente firmato nessun contratto con Doom: all’epoca firmò con un’altra società, e successivamente il contratto è stato ceduto alla neonata agenzia di Fedez.

di: Micaela FERRARO

FOTO: PIXABAY

Rispondi