Berlusconi lascia il San raffaele: ‘La prova più pericolosa della mia vita’

‘Anche stavolta l’ho scampata’. L’ex premier resterà in isolamento ad Arcore fino al secondo tampone negativo. Ha trascorso in ospedale 12 giorni L’ex premier Silvio Berlusconi ha lasciato il San Raffaele di Milano dove era ricoverato da giovedì 3 settembre dopo essere risultato positivo al test Covid-Sars2. Appena uscito dal padiglione D del San Raffaele di Milano, Silvio Berlusconi ha ricevuto diversi applausi da alcuni … Continua a leggere Berlusconi lascia il San raffaele: ‘La prova più pericolosa della mia vita’

Berlusconi positivo al Covid-19

Fi: continua a lavorare ad Arcore Berlusconi positivo al Covid. In seguito a un ulteriore controllo precauzionale – informa Forza Italia – il Presidente Berlusconi è risultato positivo al SARS-COV-2. Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso – concludono le stesse fonti – a sostenere i candidati di Forza Italia e … Continua a leggere Berlusconi positivo al Covid-19

Coronavirus, tutti i viaggi di Papa Francesco rinviati al 2022

L’ultimo in Italia è stato a Bari, il 23 febbraio, mentre l’ultimo viaggio internazionale ha avuto luogo in Thailandia e Giappone nel novembre 2019. Il Santo Padre starebbe lavorando a una nuova enciclica Manca ancora l’ufficialità, ma tutti i viaggi e le visite di Papa Francesco sono stati rinviati al 2022 in attesa del vaccino. Il Pontefice intanto lavora da Casa Santa Marta, dove incontra … Continua a leggere Coronavirus, tutti i viaggi di Papa Francesco rinviati al 2022

Zanardi trasferito in centro neuro-riabilitazione

Il campione ora si trova a Villa Beretta, centro di riabilitazione di eccellenza, a Costa Masnaga nel Lecchese Alex Zanardi è stato dimesso e trasferito a Villa Beretta, centro di riabilitazione di eccellenza, a Costa Masnaga nel Lecchese. La notizia è stata confermata dalla direzione dell’ospedale Valduce di Como, di cui Villa Beretta è un presidio. Lo comunica in una nota la direzione sanitaria dell’Azienda … Continua a leggere Zanardi trasferito in centro neuro-riabilitazione

Zanardi, “avviata progressiva riduzione sedazione”

“E’ stata avviata in questi giorni, in accordo con la famiglia, la progressiva riduzione della sedo-analgesia” di Alex Zanardi, ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell’Aou Senese Lo comunica, in una nota, la direzione sanitaria dell’azienda ospedaliera di Siena. “Attualmente, rimangono stabili i parametri cardio-respiratori e metabolici, permane grave il quadro neurologico e la prognosi rimane riservata – evidenziano i medici che seguono il campione … Continua a leggere Zanardi, “avviata progressiva riduzione sedazione”

Zanardi stabile ma a rischio, il tempo nuovo alleato

Cresce fiducia medici,in settimana proveranno a sospendere coma Ora Alex Zanardi ha trovato un nuovo compagno di squadra: il fattore tempo. Se il decorso clinico continua così, l’organismo reagisce bene – cme sta accadendo – e non si verificano repentini eventi avversi, si fa più forte la fiducia tra i medici per un suo recupero, pur lento e gravato da un quadro neurologico che rimane … Continua a leggere Zanardi stabile ma a rischio, il tempo nuovo alleato

Corea del Nord, fonti intelligence Usa: “Kim Jong-un in pericolo dopo un’operazione chirurgica”

Seul: nessun segnale su eventuali problemi di salute del leader nordcoreano L’ultima apparizione in pubblico di Kim risalirebbe all’11 aprile, quando è stato ripreso durate un incontro del governo nordcoreano, mentre per le celebrazioni del nonno Kim Il-sung, deceduto nel 1994, il leader nordcoreano era comparso il 15 aprile solo in un messaggio trasmesso dai media di Stato. Gli esperti non sono sicuri sul perché … Continua a leggere Corea del Nord, fonti intelligence Usa: “Kim Jong-un in pericolo dopo un’operazione chirurgica”

Coronavirus, Gb: Boris Johnson fuori da terapia intensiva

“È di ottimo umore”, fanno sapere i suoi, sottolineando però come il 55enne premier britannico sarà ancora sotto stretto controllo medico in questa nuova fase del suo recupero dal virus che lo ha colpito due settimane fa e dal quale non è ancora guarito Non è chiaro se il premier sia ancora sostenuto saltuariamente da ossigenazione esterna, come era stato quotidianamente fino a oggi prima … Continua a leggere Coronavirus, Gb: Boris Johnson fuori da terapia intensiva

Gran Bretagna, il principe Carlo è guarito dal coronavirus

Lʼerede al trono britannico ha terminato lʼautoisolamento in Scozia: “Sta bene ed è in buona salute” Il principe Carlo è uscito dall’autoisolamento, sette giorni dopo che era stata resa nota la sua positività al coronavirus. L’erede al trono britannico, che è ora “in buona salute”, ha passato la quarantena nella tenuta scozzese di Balmoral mostrando lievi sintomi. La consorte Camilla, risultata negativa al test, resterà … Continua a leggere Gran Bretagna, il principe Carlo è guarito dal coronavirus

Angela Merkel in quarantena dopo contatto con medico positivo

Lo ha fatto sapere il suo portavoce. Il dottore si è rivelato positivo dopo l’incontro con la cancelliera Angela Merkel è in quarantena. Venerdì sarebbe entrata in contatto con un medico, poi risultato positivo al coronavirus, che le avrebbe fatto un vaccino anti-pneumococco. Lo ha rivelato il suo portavoce, aggiungendo che “nei prossimi giorni” la cancelliera si sottoporrà al test e continuerà a lavorare da … Continua a leggere Angela Merkel in quarantena dopo contatto con medico positivo

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson: “Siamo positivi”

Tom Hanks e sua moglie, Rita Wilson, sono risultati positivi al test del coronavirus. Ad annunciarlo la coppia stessa attraverso un post su Twitter. Rita ed io siamo in Australia. Ci siamo sentiti stanchi, raffreddati, con dolori al corpo. Rita aveva dei brividi che andavano e venivano. Anche febbre lieve. Ci siamo sottoposti al test del coronavirus ed è risultato positivo”. Approfondisci: La Repubblica Continua a leggere Tom Hanks e la moglie Rita Wilson: “Siamo positivi”

Cartabia, la prima donna

Marta Cartabia alla guida della Consulta, eletta all’unanimità: ‘Onorata di essere un’apripista’. Quattordici i voti a favore e la sua scheda bianca. Il suo mandato sarà, però, beve: solo 9 mesi Per la prima volta una donna arriva al vertice della Corte costituzionale. I giudici della Consulta hanno eletto presidente la giurista cattolica Marta Cartabia. Approdata alla Corte nel 2011 su nomina dell’allora capo dello … Continua a leggere Cartabia, la prima donna