Rilasciato il blogger Raif Badawi

L’attivista era stato condannato a 10 anni di carcere e a 1000 frustate per aver “insultato l’Islam”

L’attivista e blogger Raif Badawi è stato rilasciato dal carcere in Arabia Saudita dopo aver scontato una condanna a 10 anni per aver sostenuto la fine dell’influenza religiosa sulla vita pubblica.

«Raif mi ha chiamato. È libero» ha detto all’Afp la moglie, Ensaf Haidar, che vive in Canada con i loro figli.

Il 7 maggio 2014 Badawi era stato condannato a 10 anni di carcere e a 1000 frustate. La vicenda inizia nel 2006, quando l’attivista fonda Free Saudi Liberals, un forum online di dibattito su temi politici e religiosi. Nel 2012 Badawi venne arrestato con l’accusa di “aver insultato” l’Islam e alcuni leader religiosi attraverso canali di comunicazione digitale.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/SUSANN PRAUTSCH

Rispondi