Fao: in Yemen aumenta la fame a livelli catastrofici

Di questo passo le persone senza cibo toccheranno quota 161mila a fine 2022

Il direttore generale della Fao QU Dongyu ha lanciato un nuovo allarme sulla situazione umanitaria in Yemen, dove “molte famiglie non riescono a soddisfare i bisogni alimentari di base per una sovrapposizione di cause“.

L’organizzazione ha evidenziato l’aggravarsi della crisi con un dato significativo: con questo ritmo, le persone che soffrono livelli catastrofici di fame aumenteranno di cinque volte, passando dai 31mila attuali alle 161mila già nella seconda metà del 2022.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/YAHYA ARHAB

Rispondi