Una famiglia di cinque persone cade dal balcone

Le dinamiche sono da scoprire, solo il 15enne è vivo ma in gravi condizioni

In Svizzera cinque persone dello stesso nucleo familiare sono precipitate dal settimo piano di un edificio nel centro di Montreux.

Le dinamiche sono ancora da accertare, ma la polizia ritiene che si siano gettati tutti dal balcone. Il movente del gesto non è noto. Due agenti della gendarmerie si sono presentati nell’abitazione con un mandato di comparizione per il capofamiglia a proposito di uno dei due figli che risultava inadempiente agli obblighi scolastici. Gli agenti non sono riusciti a entrare nell’appartamento e, pochi istanti dopo, le cinque persone sono precipitate dal balcone.

Le vittime della tragedia sono: il padre di 40 anni, la madre di 41, la sorella gemella di quest’ultima e la figlia di 8 anni della coppia. Il figlio maggiore, di 15 anni, è stato ricoverato all’ospedale in gravi condizioni. I vicini hanno riferito che fossero persone molto riservate.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT

Rispondi