Aereo precipitato in Cina: morte tutte le persone a bordo

Lo ha comunicato l’emittente statale Cctv citando il vicedirettore dell’amministrazione dell’aviazione civile

È arrivata la conferma. Sono tutte morte le 132 persone, tra passeggeri e membri dell’equipaggio, che si trovavano a bordo del volo China Eastern schiantatosi lunedì scorso nell’area delle montagne del Guangxi, nel sud della Cina (leggi qui).

Lo ha reso noto l’emittente statale Cctv citando il vicedirettore generale dell’amministrazione dell’aviazione civile, Hu Zhenjiang.

L’aereo, partito da Kunming con destinazione Guangzhou, volava sopra la città di Wuzhou,, a un’altezza di 9 mila metri quando ha improvvisamente perso quota per poi schiantarsi contro le montagne.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/WU HONG

Rispondi