“Mi sento imbarazzato”, le scuse di Will Smith a Chris Rock

L’attore si è scusato pubblicamente con il comico dopo lo schiaffo lanciato durante la serata di premiazione degli Oscar

La notte degli Oscar 2022, come spesso accade, non ha fatto parlare di sé solo grazie ai film presentati. Fra i fatti più chiacchierati della serata c’è lo schiaffo con il quale Will Smith ha “punito” Chris Rock per aver fatto una battuta sulla moglie Jada Pinkett Smith. Dopo le scuse sul palco, a quasi 24 ore dall’accaduto l’attore ha rinnovato le sue scuse anche al comico.

«Scherzi a mie spese sono parte del lavoro, ma lo scherzo su un problema medico di Jada è stato troppo da sopportare e ho reagito emotivamente» ha spiegato Smith che sul palco del Dolby Theater ha anche ritirato un Oscar come miglior attore protagonista in King Richard.

«Voglio farti le mie pubbliche scuse Chris. Ho sbagliato e mi sento imbarazzato. Le mie azioni non sono indicative dell’uomo che vorrei essere» aggiunge l’attore.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/NINA PROMMER

Rispondi