Election Day diventa realtà: il sì del Cdm

L’appuntamento in 758 Comuni è per il 12 giugno: alle urne si voterà per le amministrative e per la Giustizia

Il prossimo 12 giugno i cittadini di 758 Comuni potranno votare sia per le elezioni amministrative che per i cinque referendum sulla Giustizia.

Il cosiddetto Election Day proposto dalla Lega (leggi qui), infatti, ha ricevuto il via libera dal Consiglio dei ministri. Un eventuale secondo turno si terrà il 26 giugno successivo.

La notizia, inizialmente resa nota da fonti parlamentari, è stata confermata da due ministri.

Tra le amministrazioni municipali coinvolte ci sono anche Palermo, Genova, La Spezia, Messina, Verona, Taranto, Padova, Parma e Piacenza.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/CESARE ABBATE

Rispondi