Mes: sì al salva Stati, ma M5S a pezzi. Di Maio contro Salvini

La missione impossibile di far cadere il governo rossogiallo prima di Natale era obiettivamente difficile

Il centrodestra le ha provate tutte facendo emergere alla luce anche quattro senatori M5S che hanno votato contro la mozione di maggioranza sul Mes (il Fondo Salva Stati dell’Ue) ma il governo non ha mai corso reali pericoli visto che alla Camera la maggioranza ha raccolto 291 si contro 221 no e al Senato (nonostante svariate assenze 165 si, quattro oltre il minimo).

Approfondisci: Il Messaggero

Rispondi