Conte scrive a Lega, Fdi e Fi: manca ancora la data dell’incontro

Le lettere di invito a palazzo Chigi del premier Giuseppe Conte sono arrivate all’opposizione

Ancora non è stata fissata la data dell’incontro con il governo. Con una nota il presidente di Fi Silvio Berlusconi ha annunciato di aver ricevuto la lettera ed è pronto al confronto con il presidente del Consiglio, come ”sin dall’inizio della crisi”. Il Cav, comunica il suo staff, “parteciperà all’incontro insieme a Lega e Fdi e consegnerà al governo un corposo dossier di proposte ideate per far ripartire il Paese e per utilizzare al meglio le ingenti risorse europee messe a disposizione dell’Italia”. Berlusconi, in un’intervista a Repubblica ha dichiarato che FI potrebbe entrare nel governo “in un’altra maggioranza”. “Oggi mi è arrivata una lettera con la quale Giuseppe Conte mi rinvita a incontrarlo – informa la leader di Fdi, Giorgia Meloni – Aspettiamo un appuntamento da circa due settimane ma mi manda la lettera per dirmi che mi vorrebbe incontrare e io ho ribadito che noi siamo disponibili”. “Visto che ci dobbiamo vedere – prosegue Meloni – se ci manda un documento elaborato alla fine di questi 10 giorni di Stati generali… così parliamo non del sesso degli angeli ma di cose concrete, su cui Fdi è sempre disponibile”.

Approfondisci: Adnkronos

Rispondi