Pelosi: “Pence invochi 25esimo emendamento o avanti con l’impeachment”

Secondo la speaker della Camera, “il presidente è una minaccia imminente alla Costituzione e alla democrazia americane”: va quindi dichiarato “incapace di eseguire i suoi obblighi”

La Camera Usa presenterà una risoluzione per chiedere al vicepresidente Mike Pence di invocare il 25esimo emendamento e “dichiarare Donald Trump incapace di eseguire i suoi obblighi di presidente”. Lo afferma la speaker Nancy Pelosi, sottolineando che a Pence saranno concesse 24 ore per rispondere, al termine delle quali se la risposta non sarà quella sperata la Camera procederà con l’impeachment.

Secondo Nancy Pelosi, “il presidente Trump è una minaccia imminente alla Costituzione e alla democrazia americane. Dobbiamo salvare la nostra democrazia”. Riferendosi all’assalto al Congresso, aggiunge: “E’ assolutamente essenziale che chi ha compiuto l’attacco alla nostra democrazia sia ritenuto responsabile. Deve essere riconosciuto che questa profanazione è stata istigata da Trump”.

Intanto le autorità hanno arrestato altri due sospettati per aver partecipato agli scontri durante l’assalto al Congresso. Si tratta di due uomini in equipaggiamento militare che erano in possesso di manette di plastica. Eric Gavelek Munchel è stato arrestato in Tennessee, mentre Larry Rendell Brock in Texas. Le manette hanno spinto gli investigatori a valutare la possibilità che volessero prendere degli ostaggi.

Fonte: Tgcom24

Rispondi