Edificio crollato a Lagos: 7 vittime

Il grattacielo in costruzione è crollato in orario lavorativo mentre decine di operai erano sul posto

Sale a 7 il bilancio delle vittime del crollo di un grattacielo in costruzione a Lagos, in Nigeria.

L’ha reso noto un funzionario della National Emergency Management Agency (Nema), Ibrahim Farinloye. Altre 7 persone sarebbero state tratte in salvo grazie alle operazioni di ricerca.

Il bilancio finale, tuttavia, sembra destinato a crescere: i lavoratori intrappolati tra i resti dell’edificio sono infatti decine.

Il crollo è avvenuto ieri pomeriggio, poco prima delle 15 ora locale, in pieno orario lavorativo. L’edificio in costruzione si trovava in uno dei viali più rinomati della capitale economica del Paese, nel distretto di Ikoy.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/Akintunde Akinleye

Rispondi