Nadal vince gli Atp 250

Ko per Errani e Paolini che perdono nella finale del doppio contro le statunitensi Muhammad e Pegula

Dopo cinque mesi di stop, torna agli albori delle cronache sportive il campione di tennis Rafael Nadal. Lo spagnolo si è aggiudicato la finale del torneo Atp Melbourne Summer Set, a poco più di una settimana dagli Australian Open, battendo il 24enne Cressy, n. 112 al mondo nella Rod Laver Arena di Melbourne.

Nella finale del doppio le italiane Sara Errani e Jasmine Paolini sono state sconfitte in poco più di un’ora per 6-3 e 6-1; si aggiudicano la competizione interna al torneo le statunitensi Asia Muhammad e Jessica Pegula, rispettivamente 44esima e 51esima nel ranking Wta.

Per il maiorchino si tratta di un nuovo record: l’89esimo titolo della carriera e la 19esima stagione di fila con almeno un trofeo. Nel frattempo, agli ATP cup ha dominato il Canada che ha sconfitto la Spagna nella sfida finale per 2-0.

Nadal arriva da un periodo complesso; lo scorso giugno un infortunio aveva frenato la sua corsa al Roland Garros, abbandonata in semifinale. A fine dicembre lo spagnolo aveva anche contratto il Covid.

«È un grande ritorno per me dopo sei mesi senza gare – aveva confermato Nadal dopo la vittoria della semifinale – ci sono ovviamente cose che devo fare meglio. Dopo una lunga assenza, sei ancora un po’ preoccupato per quello che potrebbe succedere, ma il mio corpo resiste».

di: Marianna MANCINI

FOTO: EPA/JAMES ROSS

Rispondi