Tragedia in cantiere, morto 63enne

L’operaio è giunto al Niguarda di Milano in arresto cardiaco. Non sono noti i dettagli dell’accaduto

Non ce l’ha fatta l’operaio 63enne che questo pomeriggio è rimasto schiacciato dalla benna di un escavatore mentre lavorava in un cantiere di Novate Milanese.

Giunto all’ospedale Niguarda di Milano, dove è stato trasportato dai sanitari del 118, ne è stato constatato il decesso.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi