Trieste, il corpo trovato sarebbe di Liliana

L’avrebbe riconosciuta il fratello

Secondo un’indiscrezione riportata dal quotidiano Il Piccolo, sarebbe giunta al termine la triste vicenda del corpo trovato nel boschetto dell’ex Ospedale psichiatrico di San Giovanni a Trieste. Il fratello di Liliana Resinovich, Sergio, avrebbe infatti identificato il cadavere, che apparterrebbe alla sorella scomparsa (leggi qui tutta la storia).

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi