Strage di Licata, conferito incarico per l’autopsia

Nell’abitazione delle vittime sono state rinvenute delle armi regolarmente detenute da Diego Tardino, fratello dell’omicida, morto suicida Inizieranno già oggi gli esami del medico legale sui corpi delle quattro vittime della strage avvenuta ieri in contrada Safarello, a Licata, Agrigento (leggi qui). La Procura, infatti, guidata da Luigi Patronaggio ha conferito l’incarico per l’autopsia che avverrà nella camera mortuaria dell’ospedale San Giovanni di Dio del … Continua a leggere Strage di Licata, conferito incarico per l’autopsia

Omicidio Crema, assolto l’imputato: cadavere scambiato per un cane

L’errore clamoroso impedisce di scoprire il colpevole, Pasini dovrà rispondere solo di incendio e distruzione prove Svolta clamorosa nell’omicidio di Crema: l’imputato Alessandro Pasini, 46 anni, è stato assolto per l’omicidio di Sabrina Beccalli. Secondo il Gup non è possibile capire il responsabile della morte perché, nelle fasi iniziali delle indagini, i resti del cadavere della vittima vennero scambiati per la carcassa di un cane. … Continua a leggere Omicidio Crema, assolto l’imputato: cadavere scambiato per un cane

Sicilia, montagna di rifiuti sotto le dune

Il disastro ambientale a Marina di Acate, sequestrati 62 mila mq di arenile A ridosso delle serre tra Marina di Acate e Scoglitti, in Sicilia, la polizia marittima ambientale e la capitaneria di porto hanno sequestrato circa 62 mila metri quadrati di arenile perché sotto 7 chilometri di dune è stata rinvenuta una vera e propria montagna di rifiuti plastici. Potrebbe trattarsi di un vero … Continua a leggere Sicilia, montagna di rifiuti sotto le dune

Falsi vaccini a 150 euro, due arresti

L’accusa è di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, peculato e falso in atto pubblico I carabinieri di Napoli hanno arrestato un infermiere e un operatore socio sanitario perché accusati di falsificare la somministrazione dei vaccini anti Covid in un Hub. Uno dei due lavoratori nello specifico reclutava No Vax e si faceva consegnare 150 euro per la finta vaccinazione, in modo da poter … Continua a leggere Falsi vaccini a 150 euro, due arresti

Panama Papers, corruzione e riciclaggio: 32 a processo

Lo ha annunciato il ministero della Giustizia panamense A Panama 32 cittadini sono stati rinviati a giudizio perché ritenuti potenzialmente coinvolti in una vicenda di corruzione e riciclaggio che è stata svelata dai Panama Papers. I 32 andranno a processo per “presunto reato contro l’ordine economico, sotto forma di riciclaggio di denaro” dal 15 al 18 novembre 2022. Tra gli imputati vi sono anche i … Continua a leggere Panama Papers, corruzione e riciclaggio: 32 a processo

Usa, confermata condanna per El Chapo

Respinto il ricorso della difesa su presunte irregolarità La seconda corte d’appello degli Stati Uniti di Manhattan ha confermato la condanna all’ergastolo per il signore della droga Joaquin Guzman, meglio noto come El Chapo (ne avevamo parlato qui). È stato respinto il ricorso della difesa su presunte irregolarità nella condotta del giudice Brian Cogan, che ha presieduto il processo nel 2019. La Corte ha sentenziato … Continua a leggere Usa, confermata condanna per El Chapo

Narcotraffico, 6 arresti in Sicilia

Fermati cinque uomini e una donna tutti palermitani I carabinieri di Palermo hanno arrestato 6 persone per detenzione illecita di armi da guerra e sostanze stupefacenti. I militari hanno dapprima effettuato una perquisizione domiciliare ai danni di due uomini di 27 e 63 anni e una donna di 42, e hanno trovato una pistola con matricola abrasata, completa di due caricatori e 24 munizioni; 1,2 … Continua a leggere Narcotraffico, 6 arresti in Sicilia

Cleo, il rapitore confessa

L’uomo ha dichiarato la propria colpevolezza durante il processo Ha confessato Terence Darrell Kelly, il 36enne accusato del rapimento della piccola Cleo Smith, la bambina di quattro anni scomparsa da un campeggio in Australia in ottobre e ritrovata 18 giorni dopo in una casa chiusa a chiave nella città costiera di Carnarvon (ne avevamo parlato qui). La confessione è arrivata nell’ambito del processo, appena iniziato, … Continua a leggere Cleo, il rapitore confessa

Stupro in ascensore e rapina a mano armata

I delitti sono interconnessi: tra i quattro fermati per furto appare l’uomo che ha violentato una donna in ascensore a Segrate Delitti interconnessi: si potrebbe riassumere così la storia dell’uomo accusato sia di aver violentato una donna di 44 anni in ascensore a Segrate, Milano, la notte del 21 dicembre scorso (leggi qui), sia di aver compiuto una decina di rapine a mano armata tra … Continua a leggere Stupro in ascensore e rapina a mano armata

Caso Gilardi, la svolta dopo 10 anni

Su una gomma da masticare trovata con la vittima c’è il dna di un indagato Dopo 10 anni dall’omicidio di Giuliano Gilardi le indagini sembrano aver raggiunto un punto di svolta: è emerso, infatti, che il Dna presente su una gomma da masticare trova nel letto della vittima appartiene a uno degli indagati per l’assassinio, Salvatore Agostino. Gilardi, pensionato di 60 anni, è stato ucciso a … Continua a leggere Caso Gilardi, la svolta dopo 10 anni

Frodi fiscali ai Compro Oro

Tre arresti e sequestri per 380 mila euro I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco ha portato a termine un’operazione che ha permesso di svelare un complesso sistema di frode fiscale legato ad alcuni punti Compro Oro. Dalle indagini è emerso che venivano sfruttate diverse società cooperative, ritenute inesistenti, allo scopo di emettere fatture false nei confronti di un’impresa operante nel … Continua a leggere Frodi fiscali ai Compro Oro

Furti d’auto in ospedale

Un arresto a Rimini A Rimini un uomo di 52 anni è stato arrestato perché è stato colto in flagrante mentre rubava dalle auto parcheggiate all’Ospedale Infermi. Quando ha visto la polizia, che era giunta sul posto in seguito ad alcune segnalazioni, l’uomo ha tentato di nascondersi ma è stato individuato e bloccato in possesso della refurtiva. Inoltre, aveva anche un frangivetro, un taglierino e … Continua a leggere Furti d’auto in ospedale

Moby, Toninelli nega coinvolgimento

Il senatore: “non ho mai ricevuto richieste di favori” Nell’ambito dell’inchiesta della procura di Milano che vede coinvolto Beppe Grillo insieme all’armatore di Moby Vincenzo Onorato (di cui abbiamo parlato qui), è intervenuto anche il senatore del Movimento 5 Stelle Danilo Toninelli, che ha negato qualsivoglia coinvolgimento. «Non ho mai ricevuto alcuna richiesta di favori da fare ad alcun concessionario, e Onorato era un concessionario … Continua a leggere Moby, Toninelli nega coinvolgimento

Aggrediti dai bulli

Indagati i 6 aggressori, hanno 16 anni Sono stati fermati e sottoposti a ordinanza di custodia cautelare 6 sedicenni dell’hinterland Sud-Ovest di Milano, accusati di atti persecutori, diffusione di riprese e registrazioni fraudolente, oltre a lesioni personali aggravate. La banda di bulli aveva preso di mira alcuni compagni di classe, uno dei quali affetto da un disturbo di iperattività: quotidianamente le due vittime venivano picchiate, … Continua a leggere Aggrediti dai bulli

Borseggiata senatrice Cattaneo

È in ospedale per una contusione alla gamba, i ladri le hanno rubato il portafoglio La senatrice a vita Elena Cattaneo è stata borseggiata questa mattina poco prima delle 10 alla stazione Centrale di Milano: stava percorrendo il passaggio che conduce dalla linea verde a quella gialla quando si è accorta che una donna le stava sfilando il portafogli della borsetta. Cattaneo ha provato a … Continua a leggere Borseggiata senatrice Cattaneo

Contrabbando, maxi sequestro di tabacco a Trieste

Il prodotto sfuso veniva dal Malawi Blitz delle fiamme gialle nel porto di Trieste, dove è stata sventata un’operazione di contrabbando di tabacco: la guardia di finanza e l’agenzia delle dogane hanno sequestrato 31 tonnellate di tabacco proveniente dal Malawi dopo aver riscontrato anomalie nella partita di prodotto sfuso che era stata introdotta temporaneamente in un magazzino del punto franco della città. Il prodotto veniva … Continua a leggere Contrabbando, maxi sequestro di tabacco a Trieste

Ruby ter, il ricatto delle ragazze

Una delle ospiti voleva un milione da Silvio Berlusconi. La difesa ha chiesto di rimandare l’udienza: la nuova data è il 16 febbraio Un testimone del processo sul caso Ruby ter, che coinvolge il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e altre 28 persone, Roberto Sileno, ha raccontato questa mattina che una delle giovani ex ospiti delle serate di Arcore, Giovanna Rigato, si presentò nella … Continua a leggere Ruby ter, il ricatto delle ragazze

Attanasio, due arresti: il Congo conferma

Sarebbero due gli uomini in manette per la morte del diplomatico, insieme ad altri quattro accusati di aver attaccato altri operatori È ufficiale: le autorità del Nord Kivu, in Congo, hanno arrestato due uomini ritenuti responsabili della morte dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, che è stato ucciso in un’imboscata il 22 febbraio 2021 insieme al carabiniere Vittorio Iacovacci e all’autista Mustapha Milambo (ne avevamo parlato qui). … Continua a leggere Attanasio, due arresti: il Congo conferma

Assessore fermato per omicidio

È successo nel Catanese, secondo le forze dell’ordine ci sarebbe il movente mafioso I carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato un assessore del Comune di Palagonia con l’accusa di concorso nell’omicidio di Francesco Calcagno, che è stato assassinato a Piana di Catania il 23 agosto 2017. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, ci sarebbe il movente mafioso: sembra, infatti, che l’omicidio sia stato … Continua a leggere Assessore fermato per omicidio

La morte di Liliana Resinovich è ancora un mistero

Gli inquirenti attendono gli esiti degli esami tossicologici e dell’analisi dei reperti trovati accanto al suo corpo senza vita Resta ancora senza indagati l’inchiesta sulla scomparsa e la morte di Liliana Resinovich (leggi qui). Stando a fonti vicine agli inquirenti, le indagini sarebbero in attesa degli esiti degli esami tossicologici e degli accertamenti disposti sugli oggetti trovati vicino al corpo della donna, tra cui una … Continua a leggere La morte di Liliana Resinovich è ancora un mistero

Latina, arrestato figlio aguzzino

Picchiava e seviziava la madre invalida, incastrato dalle telecamere In provincia di Latina i carabinieri hanno arrestato un uomo, 43enne, con l’accusa di maltrattamenti contro familiari e conviventi. È emerso, infatti, che l’uomo picchiava e seviziava la madre, 80enne, invalida e costretta sulla sedia a rotelle. Le forze dell’ordine sono intervenute grazie alle prove raccolte da alcune telecamere: è stata così documentata la gravità delle … Continua a leggere Latina, arrestato figlio aguzzino

Stupro in ascensore

Fermato un uomo Un uomo di 31 anni è stato fermato dalle forze dell’ordine con l’accusa di stupro e violenza sessuale. Secondo gli inquirenti, infatti, sarebbe stato lui ad aver aggredito, rapinato e stuprato una donna di 40 anni nell’ascensore del suo condominio a Segrate, Milano, lo scorso 21 dicembre. L’aggressione è avvenuta dopo che la vittima aveva parcheggiato l’auto in garage. È stata lei … Continua a leggere Stupro in ascensore

Prostituzione e voodoo, quattro arresti

Fermati gli affiliati di un clan mafioso, il Black Axe Sono stati arrestati questa notte quattro uomini provenienti dalla Nigeria affiliati alla cosca mafiosa Black Axe. Le accuse sono di tratta di persone, riduzione in schiavitù, sequestro di persona, sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento all’immigrazione clandestina. L’inchiesta è nata da una denuncia fatta da una ragazza nigeriana, che raccontò le violenze subite nel suo Paese … Continua a leggere Prostituzione e voodoo, quattro arresti

Uccisa a botte, sentenza il 31 gennaio

È stata chiesta alla Corte d’assise d’appello la conferma a 21 anni per gli assassini della donna I giudici della Corte d’assise d’appello emetteranno il prossimo 31 gennaio la sentenza per i due uomini accusati di aver ucciso, il 23 luglio 2018, Zeneb Badir, la donna 34enne marocchina massacrata di botte in uno stazzo tra Arzachena e Baja Sardinia, in Gallura. I due imputati, Jalal … Continua a leggere Uccisa a botte, sentenza il 31 gennaio

Aggressori Cinema America, chieste cinque condanne

Picchiarono due ragazzi perché indossavano una maglietta con il logo La procura di Roma ha chiesto cinque condanne per gli aggressori dei due ragazzi che indossavano una maglietta del Cinema America, e che per questo vennero picchiati il 16 giugno 2019 nella zona di Trastevere (leggi qui). Per i due giovani che hanno materialmente picchiato le vittime e per il terzo imputato che ha intimato … Continua a leggere Aggressori Cinema America, chieste cinque condanne

Giallo David Rossi, perizia su lettera di addio

La data di creazione è successiva alla morte, Zanetti: “questione merita di essere approfondita” Aumentano i dubbi sul suicidio di David Rossi, l’ex responsabile della comunicazione del Monte dei Paschi di Siena. Il manager è morto la sera del 6 marzo 2013 cadendo da una finestra laterale della sede centrale di Mps in piazza Salimbeni. Poco prima dell’apparente suicidio, Rossi scrisse una mail per spiegare … Continua a leggere Giallo David Rossi, perizia su lettera di addio

Incide iniziali su fegato paziente, radiato dall’albo

La storia del chirurgo inglese Simon Bramhall. Il tribunale: “atto arrogante” Il chirurgo Simon Bramhall è stato radiato dall’ordine dei medici per aver inciso le sue iniziali sul fegato di due pazienti. La decisione è stata presa dal Servizio del tribunale dei medici professionisti, che ha valutato il gesto come «un atto nato da un grado di arroganza professionale che ha minato la fiducia del … Continua a leggere Incide iniziali su fegato paziente, radiato dall’albo

Aggressioni Duomo, 18enne in carcere

L’accusa è di violenza sessuale di gruppo, rapina e lesioni. Gip: “hanno agito in modo brutale” Mahmoud Ibrahim, il 18enne che è stato fermato due giorni fa per le aggressioni al Duomo la notte di Capodanno, deve rimanere in carcere (leggi qui). È stata convalidata l’ordinanza di fermo emessa durante l’inchiesta sulle aggressioni sessuali nella notte dell’ultimo dell’anno a Milano. Il giovane è accusato di … Continua a leggere Aggressioni Duomo, 18enne in carcere

Omicidio Pamela, rinviata udienza in Cassazione

Slitta al 23 febbraio. Innocent Oseghale era stato condannato all’ergastolo in primo grado e in appello Slitta al 23 febbraio l’udienza in Cassazione per Innocent Oseghale, il nigeriano accusato di aver ucciso Pamela Mastropietro, la 18enne il cui corpo fu ritrovato in due trolley, fatto a pezzi (leggi qui). L’uomo è stato condannato all’ergastolo in primo grado e in appello con l’accusa di omicidio con … Continua a leggere Omicidio Pamela, rinviata udienza in Cassazione

Lusso a Varese, sequestro da 15 milioni

Secondo la polizia l’uomo ha evaso per 17 milioni di euro Nuovo sequestro di lusso a Varese, dopo quello posto in essere lo scorso dicembre (ne abbiamo parlato qui). Quest’oggi la polizia ha sequestrato beni per 15 milioni di euro a un imprenditore originario di Napoli, attivo nel settore edilizio e immobiliare, che dichiarava di vivere a Saronno in un seminterrato. L’imprenditore non è un … Continua a leggere Lusso a Varese, sequestro da 15 milioni

Capitol Hill, arrestato capo Oath Keepers

I Big del web hanno ricevuto un mandato di comparizione Nell’ambito delle indagini sull’attacco al Congresso americano del 6 gennaio 2021, l’Fbi ha arrestato Stewart Rhodes, il fondatore del gruppo di estrema destra Oath Keepers. L’accusa è di cospirazione per l’aggressione alla democrazia avvenuta a Capitol Hill (leggi qui). La commissione del Congresso, inoltre, ha presentato un mandato di comparizione per i responsabili delle Big … Continua a leggere Capitol Hill, arrestato capo Oath Keepers

Bob Kennedy, l’assassino resta in carcere

Negata la libertà vigilata a Sirhan Sirhan, nonostante le raccomandazioni Sirhan Sirhan, l’assassino di Robert Kennedy, resta in carcere: è questa la decisione del governatore della California Gavin Newsom, che ha negato la concessione della libertà vigilata nonostante le raccomandazioni del California Parole Board. La famiglia Kennedy si era detta invece contraria, ad eccezione dei figli Robert e Douglas. Bob Kennedy, fratello di Jfk, fu … Continua a leggere Bob Kennedy, l’assassino resta in carcere

Messaggi offensivi a Sassoli, avviate indagini

La Polizia postale sta indagando sull’identità degli autori dei messaggi e delle fake news pubblicati dopo la morte dell’ex giornalista I carabinieri e gli agenti della Polizia postale di Roma hanno avviato le indagini su presunti messaggi offensivi rivolti al presidente del Parlamento Ue, David Sassoli, dopo la sua morte (leggi qui). Le autorità sono a lavoro per individuare gli autori di messaggi pubblicati sui … Continua a leggere Messaggi offensivi a Sassoli, avviate indagini

Baby Gang a Torino, arrestato il capo

Mettevano a segno rapine violente in centro È stato arrestato il capo di una baby gang che nelle ultime settimane ha seminato il terrore nel centro di Torino. Il ragazzo, 20 anni, era già noto alle forze dell’ordine per precedenti di resistenza e lesioni. La baby gang prendeva di mira i ragazzini, che venivano accerchiati, immobilizzati e picchiati, prima di essere derubati. L’operazione delle forze … Continua a leggere Baby Gang a Torino, arrestato il capo

Caso Lerario, giornalista indagato per favoreggiamento

Il redattore del servizio stampa della Giunta regionale della Puglia sarebbe stato informato da un pubblico ufficiale della presenza di microspie negli uffici del dirigente Nuova svolta nel caso dell’ex dirigente della Protezione civile Puglia, Mario Lerario (leggi qui). La Procura di Bari ha infatti disposto una perquisizione, eseguita dalla guardia di finanza, nei confronti di un giornalista del servizio stampa della Giunta regionale della … Continua a leggere Caso Lerario, giornalista indagato per favoreggiamento

Trieste, il corpo trovato sarebbe di Liliana

L’avrebbe riconosciuta il fratello Secondo un’indiscrezione riportata dal quotidiano Il Piccolo, sarebbe giunta al termine la triste vicenda del corpo trovato nel boschetto dell’ex Ospedale psichiatrico di San Giovanni a Trieste. Il fratello di Liliana Resinovich, Sergio, avrebbe infatti identificato il cadavere, che apparterrebbe alla sorella scomparsa (leggi qui tutta la storia). di: Micaela FERRARO FOTO: ANSA Continua a leggere Trieste, il corpo trovato sarebbe di Liliana

Molestie a Capodanno: 12 indagati

I coinvolti, tra i 15 e i 21 anni, sono stati perquisiti stamattina Dei 18 ragazzi oggetto di una serie di perquisizioni tra Milano e Torino per gli episodi di violenza sessuale avvenuti a Milano la notte di Capodanno, ai danni di oltre 9 ragazze (leggi qui), 12 risultano al momento gli indagati a vario titolo per violenza sessuale di gruppo, rapina e lesioni aggravate. … Continua a leggere Molestie a Capodanno: 12 indagati

Ucciso con una mazza, arrestato killer

Era ricercato dallo scorso luglio, il complice è già stato fermato È stato arrestato in Spagna il secondo uomo ritenuto responsabile dell’omicidio del 23enne Atiljo Ndrecaj, ucciso a colpi di mazza da baseball lo scorso luglio a Mantova (tutta la storia qui). Il killer si era dato alla fuga dopo la morte del 23enne. Il suo complice, un marocchino di 35 anni residente a Suzzara, … Continua a leggere Ucciso con una mazza, arrestato killer

Scommesse illegali, blitz a Salerno

In due anni giro da cinque miliardi di euro, 33 misure cautelari tra Italia e estero Blitz delle forze dell’ordine a Salerno, dove è stato smantellato un giro di scommesse illegali da cinque miliardi di euro esteso tra Italia, Panama, Romania e Malta. Sono state notificate 33 misure cautelari e figurano anche persone legate, secondo gli inquirenti della procura di Salerno, al clan dei Casalesi. … Continua a leggere Scommesse illegali, blitz a Salerno

Prof morto in cantiere, verifiche sulla moglie

Il Gip riapre il caso, la famiglia non ha mai creduto al suicidio Sono state riaperte le indagini sulla morte del professore di informatica Mauro Pamiro, che era stato trovato morto a Crema in un cantiere il 29 giugno 2020. All’epoca il professore aveva 44 anni ed era affetto da una forma di distrofia muscolare. Si era parlato di suicidio, ma la famiglia non aveva … Continua a leggere Prof morto in cantiere, verifiche sulla moglie