Quirinale, Azione e +Europa corrono insieme

Avranno cinque voti per la corsa al Colle; l’obiettivo è superare il 10% alle prossime elezioni

È nata oggi la federazione fra Azione e +Europa, un’alleanza politica che si prepara a giocare la partita del Quirinale con cinque grandi elettori e che è accreditata di quasi il 6% nei sondaggi. L’obiettivo dei due partiti è superare il 10% alle elezioni in cui i due partiti si presenteranno insieme.

Il leader di Azione, Carlo Calenda, ha spiegato che l’obiettivo è diventare “la quinta forza politica“, presentando la federazione assieme al segretario di +Europa Benedetto Della Vedova e alla senatrice Emma Bonino.

Azione e +Europa hanno già costituito rappresentanze comuni alla Camera e al Senato. Inoltre avranno gruppi unici in tutte le amministrazioni locali e si troveranno assieme anche in Europa nell’Alde, il gruppo dei liberaldemocratici, a cui Azione sta per aderire.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi