Roma, arrestati due giovani per violenza sessuale

I due sono accusati di aver violentato una minorenne durante una festa di Capodanno nel 2021. Per un terzo è stato disposto l’obbligo di dimora

Arrestati a Roma due giovani accusati di avere violentato una minorenne durante una festa avvenuta in una villetta romana la notte di Capodanno del 2021.

I Carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare nei confronti di tre ragazzi di età compresa tra i 19 e i 21 anni. I reati contestati dalla Procura, a vario titolo, sono violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata.

Due sono ai domiciliari, per il terzo è stato disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria e obbligo di dimora a Roma.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi