Ex principe Andrea, Carlo e William cruciali

Il terzogenito della Sovrana è stato privato di titolo, incarichi e gradi militari per via dello scandalo Epstein

Il terzo figlio della regina Elisabetta, il principe Andrea, ha perso il titolo, gli incarichi ufficiali e i gradi militari che ricopriva a seguito dello scandalo per il processo Epstein. Secondo la stampa britannica dietro alla decisione della Sovrana ci sarebbe l’influenza del primogenito, il principe Carlo, e dell’erede al trono William, che avrebbero esortato Elisabetta a togliere al duca di York patrocini reali e titoli durante un incontro di un’ora tenutosi al castello di Windsor.

Il duca di York, infatti, è stato accusato da una delle vittime del defunto miliardario pedofilo americano di essere coinvolto e, benché abbia sempre smentito, è rimasto coinvolto nel processo e andrà a giudizio negli Usa (leggi qui).

A compromettere la posizione del principe c’è una foto, che lo ritrae insieme alla ragazza che lo ha denunciato, Virginia Giuffre.

Per questo motivo, il principe britannico non sarà più Sua Altezza reale. «Con l’approvazione e l’accordo della regina, le affiliazioni militari e il patrocinio reale del duca di York sono state restituite alla regina – ha reso noto Buckingham Palace tramite una nota – il Duca di York continuerà a non assumere alcun incarico pubblico e difende questo caso come privato cittadino».

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi