Kilde conquista Kitzbuehel

Il migliore degli italiani è Matteo Marsaglia che dista 1″43 dalla vetta ed è 12°, azzurri fuori dalla top ten

Aleksander Aamodt Kilde ha vinto la discesa libera di Kitzbuehel, tappa valevole per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino 2021/2022.

L’atleta norvegese è salito al primo posto del podio sulla Streif con 1’55″92, lasciando indietro i francesi Johan Clarey (+0″42) e Blaise Giezendanner (+0″63).

Al quinto posto Marco Odermatt, il leader della generale. Gli azzurri invece sono fuori dalla top ten: il migliore è Matteo Marsaglia, che dista 1″43 dalla vetta ed è 12esimo, seguito da Guglielmo Bosca, 15esimo. Più indietro gli altri: Dominik Paris al 27esimo, mentre Christof Innerhofer e Mattia Casse risultano rispettivamente 17esimo e 26esimo.

di: Micaela FERRARO

FOTO: PIXABAY

Rispondi