Parlamento polacco, intervengono Zelensky e Stoltenberg

Il premier ucraino ringrazia i polacchi per il supporto e rimarca: “dovremmo essere fratelli con i bielorussi”. Stoltenberg: “difenderemo ogni territorio Nato

Il premier ucraino Volodymyr Zelensky ha lasciato oggi un videomessaggio per il parlamento Polacco, ringraziando per il supporto che il Paese ha offerto all’Ucraina e dichiarando: “siamo fratelli, non esistono confini. Dovremmo esserlo anche con i bielorussi”.

Il leader ucraino ha avuto un colloquio telefonico con il presidente Usa Biden, durante il quale è stata “concordata l’introduzione di ulteriori aiuti in sostegno della difesa ucraina e un aumento delle sanzioni contro la Russia”. Zelensky ha anche informato Biden della situazione sul campo e dei crimini della russia contro i civili. 

È intervenuto con un videomessaggio anche il segretario generale della Nato Stoltenberg che ha dichiarato: “difenderemo ogni territorio della Nato, senza esclusione“.

IN AGGIORNAMENTO

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi