Trema Fukushima: quattro morti e diversi edifici crollati

Il bilancio dei danni e delle vittime causati dal sisma di magnitudo 7.4 continua ad aggravarsi

Prosegue la conta dei danni causati dal terremoto avvenuto ieri in Giappone, al largo della prefettura di Fukushima (leggi qui). Si aggrava anche il bilancio delle vittime che salgono a quattro.

Nelle immagini trasmesse dall’emittente giapponese NTV si vede che alcuni edifici sono crollati mentre alcuni convogli ferroviario tra Fukushima e Miyagi sono parzialmente deragliati.

Il sisma ha, inoltre, causato l’interruzione della fornitura elettrica in oltre 2,2 milioni di abitazioni in 14 prefetture.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/JIJI PRESS

Rispondi