Texas, pickup contro furgone, 9 morti. Guidava un 13enne

Le vittime, oltre al minore, l’uomo che viaggiava con lui, 6 universitari e un allenatore di golf

Incidente mortale in Texas, negli Usa: un pickup alla cui guida stava un 13enne ha invaso, lungo un’autostrada, la corsia opposta scontrandosi frontalmente contro un furgone.

Sono morte 9 persone: il minore e l’uomo che viaggiava con lui, ma anche 6 studenti universitari del New Mexico e un allenatore di golf. Altri due studenti canadesi sono sopravvissuti.

Stando alla prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato causato dall’esplosione di uno pneumatico di scorta del pickup.

Sono in corso le indagini, che mirano ad accertare anche il motivo per cui il 13enne era alla guida del pickup: in Texas, infatti, i minori possono sì prendere lezioni di guida teorica ma a partire dai 14 anni e possono iniziare a guidare a 15, con un istruttore o un adulto patentato accanto a lui.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/JOHN G. MABANGLO

Rispondi