Fedez dimesso dall’ospedale

Il cantante era ricoverato dal 22 marzo nel reparto solventi

Fedez ha finalmente lasciato l’ospedale San Raffaele di Milano dove è stato operato per un tumore endocrino al pancreas (leggi qui).

Sto bene” sono state le prime parole dette con accanto la moglie Chiara Ferragni. «È bello uscire dall’ospedale» ha aggiunto il rapper, mentre si stava incamminando verso la macchina, salutando calorosamente e ringraziando i presenti.

In particolare, secondo quanto scritto in un suo post pubblicato su Instagram, Fedez ringrazia medici e infermieri che lo hanno assistito al San Raffaele di Milano, per l’intervento subito: «Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita».

Il cantante pubblica una foto nella stanza d’ospedale abbracciato alla moglie, Chiara Ferragni, e insieme con tutta l’equipe medica. “Grazie al Prof. Falconi e a tutto il suo incredibile staff. Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto. E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato. L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa, si torna a vivere

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/MATTEO BAZZI

Rispondi