Maltempo, allerta arancione in Campania e Calabria

Registrate piogge e vento forte al Sud. 7 sono le regioni in allerta gialla

La zona a bassa pressione che interessa l’Europa, convoglia sull’Italia masse di aria umidi e moderatamente instabili, con conseguenti precipitazioni da sparse a diffuse anche a carattere temporalesco, risultando significative sui versanti tirrenici, in particolare lungo il versante meridionale.

Il Dipartimento della Protezione Civile, in accordo con le regioni coinvolte, ha emesso un’allerta che prevede dalle prime ore di domani, venerdì 1° aprile, persistenti precipitazioni da sparse a diffuse, caratterizzate da fenomeni temporaleschi, in particolare su Campania e Basilicata tirrenica

Inoltre, Calabria tirrenica settentrionale, la giornata sarà caratterizzata da precipitazioni sparse e diffuse a carattere di rovescio o temporale, accompagnati da forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata ed emessa, per la giornata di domani, allerta arancione su settori di Campania e Calabria. Allerta gialla sul restante territorio della Campania, su parte di Umbria, Abruzzo, Lazio, Molise, Basilicata e sul versante tirrenico meridionale della Calabria.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/CIRO FUSCO

Rispondi