Pugilato, Fury è sempre il re

L’inglese ha vinto la competizione dei massimi Wbc contro Wilder

Tyson Fury è ancora una volta il campione del mondo dei pesi massimi Wbc.

Ieri sera a Las Vegas il 33enne britannico ha battuto al termine di un match appassionante durato 11 round l’americano Deontay Wilder, per quella che è stata la seconda volta consecutiva.

Fury è imbattuto da 32 incontri, compreso un pareggio nel 2018 che è stato molto contestato.

Durante l’incontro di ieri, Fury è caduto a terra due volte durante il quarto round ma si è sempre rialzato.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi