Studentessa abusata in strada

Fermato un giovane, la ragazza è in Erasmus

Una studentessa straniera di 23 anni, a Sassari per l’Erasmus, è stata aggredita e abusata in strada mentre tornava a casa dopo una serata trascorsa con gli amici.

Secondo quanto riporta La Nuova Sardegna, la giovane sarebbe stata fermata da un uomo che, dopo averla bloccata, l’ha palpeggiata, picchiata e ha tentato ripetutamente di violentarla.

La giovane ha chiamato i soccorsi: gli operatori del 118 l’hanno trovata con i pantaloni strappati, contusioni in varie parti del corpo e in stato di shock.

La polizia ha fermato un giovane di un paese nell’hinterland sassarese sospettato di essere l’autore dell’aggressione.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi