Addio Sidney Poitier, primo Oscar di colore

Aveva 94 anni, era una leggenda di Hollywood

Hollywood piange la scomparsa di Sidney Poitier, il primo uomo di colore ad aver vinto l’Oscar come miglior attore, morto all’età di 94 anni.

Ne ha dato il triste annuncio il ministro degli Esteri delle Bahamas Fred Mitchell.

Nato a Miami, in Florida, il 20 febbraio 1927, Poitier ha ottenuto automaticamente la cittadinanza americana per essere nato inaspettatamente negli Usa mentre i suoi genitori erano in visita. È cresciuto alle Bahamas ma si è trasferito in America quando aveva 15 anni, ottenendo il suo primo ruolo cinematografico nel 1955 in Il seme della violenza.

Poitier è stata la star di Indovina chi viene a cena?, La calda notte dell’ispettore Tibbs e I gigli del campo. Proprio per questo film ha vinto il Golden Globe e il premio Oscar come miglior attore nel 1964.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi