Proteste no-vax in Francia, Polizia lancia lacrimogeni

I manifestanti sono scesi in piazza contro la proposta di introdurre un pass vaccinale sulla falsariga del nostro Super Green Pass

Questo pomeriggio migliaia di persone sono scese nelle piazze in Francia per manifestare contro la proposta di legge di un pass vaccinale, introducendo un meccanismo di controllo agli accessi simile a quello già in vigore in Italia. Il provvedimento sarà discusso dal Senato la prossima settimana.

Nella Capitale il corteo principale è stato guidato da Florian Philippot, ex dirigente del Front National; in seguito a una serie di scontri, la Polizia ha lanciato gas lacrimogeni per disperdere la folla. Alcuni manifestanti avrebbero anche strappato una bandiera europea, probabilmente richiamandosi alla polemica dei giorni scorsi per l’affissione di stendardi Ue sotto l’Arc de Triomphe.

Le manifestazioni sembrano una risposta alla provocazione di Macron che nei giorni scorsi ha ammesso di voler “rompere le scatole fino in fondo” ai no-vax del Paese, definiti “irresponsabili“.

Oltre a Parigi, si sono verificati degli scontri anche a Montpellier.

di: Marianna MANCINI

FOTO: Al-DOUMY / AFP

Rispondi