Scogliera crollata in Brasile, 7 morti e tre dispersi

Il bilancio delle vittime, colpite dalle rocce mentre facevano un giro turistico in barca nel Lago di Furnas, è in aggiornamento

La notizia del crollo di una parete di roccia in Brasile si aggiorna con un nuovo bilancio di vittime: al momento sarebbero almeno 7 i morti e tre i dispersi, con 32 persone ferite, di cui 9 ricoverate.

La scogliera (lo avevamo visto qui) si è riversata su tre imbarcazioni che stavano facendo un giro turistico sul Lago di Furnas, nello Stato brasiliano sudorientale di Minas Gerais.

Il Lato è una rinomata attrazione turistica, noto per le sue acque verdissime e le splendide pareti rocciose. Si pensa che una tromba d’aria possa aver provocato il crollo.

Il presidente Bolsonaro ha ringraziato la marina brasiliana per il soccorso attraverso dei video sui social.

di: Marianna MANCINI

FOTO: EPA/MINAS GERAIS STATE FIRE DEPARTMENT

Rispondi