Epstein, testimone rivela rapporti sessuali tra Principe Andrea e Giuffre

Secondo il racconto di una testimone, Giuffre avrebbe avuto rapporti sessuali con il terzogenito di Elisabetta II

Continua il braccio di ferro tra il Principe Andrea e Virginia Giuffre. Il Daily Mail ha reso nota la ricostruzione di Carolyn Andriano, una delle testimoni al processo che ha riconosciuto come colpevole di traffico sessuale di minori Ghislaine Maxwell, compagna e complice del miliardario Jeffrey Epstein.

Stando al racconto di Andriano, nel 2001 Giuffre la contattò dicendole che si trovava a Londra per partecipare a una cena con Maxwell, Epstein e il Principe Andrea. «Non volevo crederci, ma non avevo motivi di non farlo. Mi sembrava un’esagerazione, ma dopotutto Virginia conosceva un sacco di gente importante» ha riferito la donna. Al ritorno negli Stati Uniti, Giuffre le avrebbe mostrato una foto con il principe, dichiarando di aver avuto rapporti sessuali con lui. «Non mi sembrava sconvolta, anzi lo disse come se fosse abbastanza cool» prosegue Andriano, secondo cui fu proprio Giuffre a cercare di reclutarla per farla entrare nel giro di Epstein e Maxwell.
   

Carolyn Andriano ha affermato di di aver rinunciato all’anonimato per “essere la voce di tutti i sopravvissuti ad abusi sessuali”. La donna ha, infatti aggiunto: «voglio che tutte le ragazze sappiano quello che mi è accaduto quando era un’adolescente e come ciò a influenzato la mia vita». La testimone ha, poi, sottolineato di non considerare Virginia Giuffre una “vittima” della vicenda.

La notizia arriva dopo che i legali di Andrea hanno chiesto hanno chiesto l’archiviazione della causa civile intentata contro di lui negli Usa proprio da Giuffre (leggi qui).

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/ALBA VIGARAY


   

Rispondi