Crolla parete di roccia sul canyon, almeno un morto

È successo in Brasile, lungo i canyion di Escarpas do Lago. Si ipotizza che a causare la frana sia stata una tromba d’aria

In Brasile è crollata una parete di roccia, colpendo con i detriti almeno tre imbarcazioni di turisti nel canyon di Escarpas do Lago, regione dello Stato del Minas Gerais.

I Vigili del Fuoco stimano almeno 15 feriti; secondo la Cnn almeno una persona sarebbe morta. Sono immediatamente intervenuti i soccorsi con mezzi aerei e sommozzatori. Si indaga ancora sulle cause del crollo ma si ipotizza che a provocarlo potrebbe essere stata una tromba d’aria.

di: Marianna MANCINI

FOTO: EPA/ANTONIO LACERDA

Rispondi