Ue, arrivata la risposta sulla multa alla Polonia

La Commissione ha confermato, ora sta “rapidamente analizzando”

La Commissione Europea ha confermato di aver ricevuto una risposta dalla sua lettera del 22 dicembre sul mancato pagamento della multa di un milione al giorno inflitta dalla Corte di giustizia europea alla Polonia (ne avevamo parlato qui).

L’Ue adesso è impegnata nell’analizzare “rapidamente” la risposta, ma, se non ci sarà la prova che la Polonia intende rispettare pienamente l’ordinanza emessa dalla Corte di giustizia il 14 luglio, la Commissione procederà con l’invio della prima richiesta di pagamento.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi