Anche la Calabria dà il via libera al Green Pass Base per attraversare lo Stretto

L’ordinanza del governatore Occhiuto segue quella di Musumeci

Dopo il governatore della Sicilia (leggi qui), anche il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, ha stabilito tramite ordinanza che i mezzi di trasporto pubblico e collegamento marittimo tra le due Regioni possano essere utilizzati sono con il Green Pass base.

A differenza di quanto stabilito in precedenza, dunque, anche i non vaccinati e i non guariti aventi certificato di tampone negativo potranno prendere i mezzi da e per Sicilia e Calabria, rispettando tuttavia l’obbligo di rimanere nei loro veicoli per il tempo della traversata o negli spazi comuni aperti, indossando la mascherina FFP2.

Le ordinanze regionali sfidano a viso aperto quanto stabilito dal Governo. L’obbligo di Super Green Pass sui mezzi di trasporto pubblico non sarà, intanto, l’unico nodo sul tavolo della Conferenza delle Regioni prevista per oggi per approvare il protocollo per lo sport (leggi qui). Tra le richieste, infatti, potrebbero esserci anche quelle riguardanti la cancellazione del sistema dei colori, una revisione del sistema con il quale vengono conteggiati i ricoveri in ospedale, la modifica delle regole della quarantena.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi