Morto sul lavoro operaio edile a Milano

È rimasto incastrato tra un cestello elevatore e lo stipite di una porta

Un operaio edile di 57 anni è morto in ospedale a Milano dopo un incidente verificatosi sul posto di lavoro.

Nel primo pomeriggio l’uomo è rimasto incastrato tra un cestello elevatore e lo stipite di una porta.

Sull’accaduto indaga la polizia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/JESSICA PAQUALON

Rispondi