Aereo esce di pista e si spezza in tre parti a Istanbul, 1 morto e 157 feriti

L’aereo è uscita di pista probabilmente a causa della scarsa visibilità. Alcuni dei passeggeri hanno abbandonato il velivolo da soli

E’ di un morto e 157 feriti il bilancio dell’incidente aereo sulla pista dell’aeroporto di Istanbul. Lo riferisce il governo. “In ospedale ci sono 157 feriti e uno dei nostri concittadini ha perso la vita”, ha detto ai giornalisti il ministro turco della Sanità, Fahrettin Koca. A bordo dell’aereo c’erano 177 persone. È stata con tutta probabilità la scarsa visibilità, unita alle forti piogge delle ultime ore abbattutesi sulla città di Istanbul, a causare l’uscita dalla pista di atterraggio dell’aereo della compagnia privata Pegasus, che stava rientrando nella metropoli sul Bosforo dalla città di Smirne, distante meno di un’ora di volo.

Approfondisci: Agi

Rispondi